Banca Popolare di Bari, operativo a tutti gli effetti il Protocollo d’intesa per la realizzazione di una procedura di conciliazione con gli azionisti. Scade il 31 agosto

La Banca Popolare di Bari e il Comitato per la Tutela degli Azionisti della Banca Popolare di Bari hanno sottoscritto nello scorso mese di giugno un “Protocollo di Intesa per la Realizzazione di una Procedura di Conciliazione”. L’iniziativa, che ora diventa operativa a tutti gli effetti, si inserisce nel quadro delle misure rivolte agli azionisti della Banca Popolare di Bari. A tale scopo, la Banca ha approvato lo stanziamento di un plafond specifico pari a 3,5 milioni di euro.

Il Protocollo – corredato da apposito Regolamento – prevede che possano accedere alla Procedura solo singoli consumatori e avrà ad oggetto le azioni BPB acquistate a partire dal 01.06.2009.

L’importante iniziativa ha raccolto l’adesione iniziale di Adiconsum, Adusbef, Assoconsum, Codacons, Confconsumatori, Lega Consumatori, Unione Nazionale Consumatori e, successivamente, quella dell’associazione Praesidium, potranno, inoltre, aderire ulteriori associazioni di consumatori che manifesteranno interesse entro il 31 agosto 2019.

Alla  procedura  potranno  avere  accesso  anche  gli  azionisti  consumatori  non rappresentati o aderenti ad un’associazione firmataria del Protocollo.

In tale sede è stata convenuta la proroga al 31 agosto 2019 del termine per la presentazione delle richieste di adesione alla procedura di conciliazione, originariamente fissato al 31 luglio 2019.

La domanda dovrà essere consegnata a mano o inviata tramite raccomandata alla Associazione dei Consumatori alla quale il socio aderisce o, in caso di socio non aderente ad alcuna delle associazioni firmatarie del Protocollo,   inviata   tramite raccomandata alla   Banca Popolare di Bari – Segreteria Tecnica Piattaforma di Conciliazione Soci  – Vico San Domenico n.2  – 70122  Bari  o PEC all’indirizzo compliance.bpbari@postacert.cedacri.it

Il modulo di domanda e il protocollo sono pubblicati sul sito della Banca nella sezione Investor  Relations  –  FONDO PER I SOCI E PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Gli iscritti a questa sede possono scaricare quanto necessita, da qui.

La Banca, inoltre, in data 26 giugno 2019, considerati gli interventi di natura solidaristica deliberati gli scorsi anni a favore dei soci che versano in condizioni di difficoltà economica o di salute, ha deliberato un ulteriore fondo di un milione di euro  da utilizzare  in  favore  dei  soci  che  –  pur  essendo  nelle  condizioni  di solidarietà richiamati  dal  protocollo  del  giugno  2019  –  non  rientrino  nei  casi previsti   da  Regolamento.   Le   relative   modalità   di   accesso   agli   interventi solidaristici saranno pubblicate entro il mese di agosto p.v..

Per ogni necessità, approfondimento e assistenza, richiesta credenziali area riservata, gli iscritti potranno rivolgersi a questa sede Cisl Adiconsum:

– inviando una mail a info@sedeguida.it;

– chiamando o inviando un sms, whatzap al numero 327.0426810

– chiamando il numero 0836.958132 (lun-mer-ven 17.00-19.30)

Per assistenza personalizzata, giorni e orari diversi, è possibile richiedere uno specifico appuntamento.

 

 

 

^^^ DISCLAIMER Il contenuto del presente sito è finalizzato a fornire informazioni generali e non deve essere inteso quale consulenza o consiglio finanziario o di altro tipo. L’intero contenuto del sito, compresi gli eventuali inserti pubblicitari, non deve essere letto come una raccomandazione o una consulenza o un invito a prendere parte a specifiche operazioni o attività. I concetti contenuti nel sito hanno solo finalità di opinione(i) espresse dall’autore(i) e non rappresentano necessariamente le opinioni degli inserzionisti o delle attività affiliate all’autore(i). Ogni attività che venisse intrapresa a seguito di informazioni, analisi, indicazioni o inserti promozionali del sito sono definitivamente una propria responsabilità. Siete invitati a contattare un consulente professionale prima di prendere ogni decisione. The content on this site is provided as general information only and should not be taken as consulting or financial advice. All site content, including advertisements, shall not be construed as a recommendation or advice or to participate in any particular operation or strategy. The ideas expressed on this site are solely the opinions of the author(s) and do not necessarily represent the opinions of sponsors or firms affiliated with the author(s). Any action that you take as a result of information, analysis, or advertisement on this site is ultimately your responsibility. Consult a professional adviser before making any decisions.