Domanda esenzione canone rai. La scadenza è il 31 gennaio 2019

C’è tempo fino al 31 gennaio per poter inoltrare la domanda di esonero del canone Rai: è possibile inviare la richiesta in modalità telematica o in modalità cartacea.

Anche quest’anno il canone tv viene addebitato automaticamente per 10 rate mensili da 9 euro da gennaio a ottobre di ogni anno sulla bolletta elettrica presumendo in automatico che ci sia la presenza di un apparecchio tv per ogni utenza elettrica nel luogo dove la persona ha la propria residenza anagrafica.

Gli intestatari di bolletta elettrica che non possiedono il televisore  devono pertanto informare l’Agenzia delle Entrate con la dichiarazione sostitutiva di non detenzione che va presentata tutti gli anni visto che non viene prevista la l’esenzione automatica per chi ha già comunicato negli anni scorsi di non possedere la tv. Se la dichiarazione di non detenzione viene presentata dopo il 31 gennaio sarà obbligatorio pagare il canone anche se non si possiede il televisore per il primo semestre. Successivamente deve essere presentata una dichiarazione di non detenzione entro il 30 giugno per poter evitare il pagamento del secondo semestre.

La dichiarazione sostitutiva deve essere presentata attraverso l’apposito modulo qui disponibile  nonché sul sito delle Entrate e della RAI dedicato al canone.

È possibile inviarlo telematicamente tramite l’applicazione web dell’Agenzia delle Entrate (Fisconline), tramite un intermediario, tramite PEC (posta elettronica certificata) firmata digitalmente all’indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it.

In alternativa va bene inviarlo anche in forma cartacea tramite raccomandata senza busta con una copia del documento d’identità – all’indirizzo: Agenzia delle entrate – Ufficio Torino 1 – Sportello abbonamenti TV –  Casella postale 22 – 10121 Torino.

L’esenzione avrà una validità annuale.

Per ogni ulteriore necessità, approfondimento e assistenza, gli associati potranno rivolgersi gratuitamente a questa sede Cisl Adiconsum:

– inviando una mail a info@sedeguida.it;

– chiamando o inviando un sms, whatzap al numero 351.8337026 o 327.0426810

– chiamando il numero 0836.958132 (lun-mer-ven 17.00-19.30)

 

 

 

 

^^^ DISCLAIMER Il contenuto del presente sito è finalizzato a fornire informazioni generali e non deve essere inteso quale consulenza o consiglio finanziario o di altro tipo. L’intero contenuto del sito, compresi gli eventuali inserti pubblicitari, non deve essere letto come una raccomandazione o una consulenza o un invito a prendere parte a specifiche operazioni o attività. I concetti contenuti nel sito hanno solo finalità di opinione(i) espresse dall’autore(i) e non rappresentano necessariamente le opinioni degli inserzionisti o delle attività affiliate all’autore(i). Ogni attività che venisse intrapresa a seguito di informazioni, analisi, indicazioni o inserti promozionali del sito sono definitivamente una propria responsabilità. Siete invitati a contattare un consulente professionale prima di prendere ogni decisione. The content on this site is provided as general information only and should not be taken as consulting or financial advice. All site content, including advertisements, shall not be construed as a recommendation or advice or to participate in any particular operation or strategy. The ideas expressed on this site are solely the opinions of the author(s) and do not necessarily represent the opinions of sponsors or firms affiliated with the author(s). Any action that you take as a result of information, analysis, or advertisement on this site is ultimately your responsibility. Consult a professional adviser before making any decisions.